sabato 5 maggio 2007

Buon compleanno, finocchi

Prima di tutto, devo ringraziare l'efficiente rete di telecomunicazioni del Montenegro che mi consente di essere presente, sia pure in spirito, anche quando il mio corpicino è trattenuto dall'altra parte dell'Adriatico; anzi, è giusto documentare graficamente gli sforzi fatti dall'agenzia telefonica montenegrina per permettermi di essere con voi.

Il presidente di Telekom Crna Gora, Birro Birrović, mentre si impegna personalmente nella risoluzione dei problemi

In seguito ringrazio Dio, che mi ha concesso di arrivare in salute fisica e stupidità mentale a questo appuntamento.

L'artista noto anche come "Dio" in un'immagine d'archivio

Ovviamente scherzo. E' questo qui sotto. Grazie, D.

Eccolo che fa il figo

E con questo abbiamo esaurito le formalità. Che dire? E' stato un anno pieno, fruttuoso, fertile, fecondo, ubertoso e altri aggettivi che non vogliono dire nulla e che non vengono utilizzati in italiano dal 1897. Non aggiungo altro perché temo di essere accusato dall'Osservatore Romano e dalla gerarchie cattoliche di essere un terrorista. Di questi tempi ci vuol pochissimo: pensate che l'altro giorno ero in Chiesa, quando ad un certo punto, durante l'omelia, il prete ha detto che anche gli esseri umani non ancora nati sono sacri e chi li uccide uccide una vita umana. La sera stessa una cara ragazza, devota di San Pisquano martire, stava misurandomi la febbre con la bocca. Alla fine della misurazione, come d'altronde c'era da aspettarsi, l'apparecchio ha espulso parecchie decine di milioni di futuri esseri umani. E quella criminale non li ha buttati giù? Le ho dato uno schiaffo e le ho urlato:"Assassina! Sei peggio di Stalin! Almeno, lui, le sue vittime non le ingoiava". Ma questo esula abbastanza dal tema di oggi, credo. Purtroppo mi sono svegliato cinque ore e mezza prima che suonasse la sveglia, quindi sono lucido come Jimi Hendrix tre ore prima di morire. Ma perlomeno io non mangio vomito. Il mio dietologo, il pupazzo Ambrogio, me l'ha proibito per motivi ignoti. Credo sia perché non ha mai amato Jimi Hendrix. Poi è salito su un autobus guidato da Freddy Mercury e si è seduto tra George Michael e Cristiano Malgioglio, mentre Platinette inseriva nel mangianastri una compilation di musica anni Ottanta e l'automezzo procedeva sicuro alla volta dell'aeroporto, diretto al primo volo per le Isole Baleari. D'altra parte il mio dietologo non è affatto omosessuale, lo prende solo in culo per motivi di studio. Basta, la chiudo qui. Buon compleanno, caro Sblog: e non sarai mai un'emozione da poco.

3 commenti:

lordpando ha detto...

chiedo umilmente perdono in primis a sblog, in secondo luogo ai miei colleghi autori, ma oggi non potrò fare interventi, nè tantomeno il regalo che avevo in mente per il compleanno del benemerito sblog.
lunedì avrò finalmente la possibilità di intervenire... aspettatemi!...

Lario3 ha detto...

Grazie mille di cuore, buon fine settimana :-D
CIAO!!!

Lario3 ha detto...

Grazie ancora :-D
CIAO!!!