lunedì 28 gennaio 2008

Non è vero che nelle Marche non succede un cazzo

Ecco in esclusiva la prima pagina del Corriere Adriatico di domani.

Ma vale anche per qualsiasi domani. Il giornalismo locale è prevedibile.

(sì, ok, ci sono degli errori. Vaffanculo, è pur sempre il Corriere Adriatico)

8 commenti:

Karl Marx ha detto...

This?

That?

Or The Other?

lordpando ha detto...

ahahaahahahahahaha
che rideree!!!!!!!!!!!!1
ahahahahaahahahahaha

metalmeccanico ha detto...

Ci sono troppe libertà: si può accettare tutto ma non i negri sui veicoli buffi

gamma_rex ha detto...

spettacolare.

arx ha detto...

1) Bellissimo.
Spero diventi una rubrica, ne vogliamo ancora!!!!!!!!!!!!!!

2)Chi cazzo è Karl Marx? Se è qualcuno di voi lo dica, altrimenti è un furbacchione.
Myminicity è un gioco in cui si ha una città, e ogni volta che qualcuno clicca sul link cresce di un abitante. Hehe, ce l'ha messa nel sacco.

pulcino da combattimento ha detto...

cazzo, rischiamo di entrare in competizione con l'originale poi...
favoloso

arx ha detto...

Macchè!
Finchè la versione originale darà titoli come:

"Goffo muore"

o

"Crescione Coigrascelli sfonda vetrata del Bar Buccetti con Magnum (gelato)"

o

"Vandali prendono di mira i lavandini"

Non avrà nulla di cui temere

Giallo ha detto...

Madonna che roba! Favoloso. Ho riso come un cretino 10 minuti